Corso addetti antincendio

Corso addetti antincendio

Anche sul posto di lavoro il fuoco risulta essere un nemico temibile che va sempre tenuto sotto controllo per evitare che possa causare danni irreparabili alla vita umana. Indipendentemente dal tipo di mansione che si svolge sarebbe opportuno possedere una buona formazione sulla materia così da prevenire il rischio di incendio sul lavoro.

GLI ADDETTI ANTINCENDIO

Per la gestione della sicurezza antincendio risulta, quindi, fondamentale la figura dell’Addetto alla gestione delle emergenze ed all’antincendio. In caso di emergenza, questa deve essere gestita nel migliore dei modi dagli addetti senza creare eventuali o ulteriori danni a persone o cose. Gli addetti non sono preparati solamente agli incendi, ma devono essere in grado di gestire tutta una serie di emergenze, come:

  • Incendio
  • Terremoto
  • Alluvione
  • Chiamata anonima
  • Calamità naturali
  • Emergenze da agenti chimici
  • Fuga di gas

IL CORSO PER GLI ADDETTI ANTINCENDIO

L’articolo 46 comma 2 del Decreto Legislativo 81/08 stabilisce l’obbligo per il Datore di Lavoro di adottare idonee misure per prevenire gli incendi e per tutelare l’incolumità dei lavoratori. Il Datore di Lavoro ha, quindi, l’obbligo di incaricare uno o più dipendenti dell’azienda come addetti alla prevenzione antincendi in funzione alle dimensioni e alla tipologia dell’azienda.

L’articolo 37 del Decreto Legislativo 81/08 afferma che l’addetto antincendio deve essere adeguatamente e specificatamente formato, informato ed addestrato a svolgere tale ruolo. Il Datore di Lavoro, in caso di violazione degli obblighi di legge, per la mancata nomina ed addestramento della figura dell’addetto antincendio, verrà sanzionato con una pena che può andare dai 1200 euro fino all’arresto per 4 mesi.

In base al grado di rischio (alto, medio, basso) possono essere individuate tre diverse modalità di formazione e aggiornamento di tale figura:

  • Corso antincendio per aziende a basso rischio: riguarda tutte le aziende che possiedono sostanze scarsamente infiammabili. Ha una durata di 4 ore e un aggiornamento antincendio triennale di 2 ore.
  • Corso per aziende a medio rischio: viene suddiviso in una parte teorica e in una parte pratica basata su una prova di spegnimento del fuoco. Ha una durata di 8 ore e un aggiornamento triennale di 5 ore.
  • Corso per aziende ad alto rischio: l’ottenimento dell’attestato di rischio alto da parte del corsista è subordinato al superamento dell’esame previsto presso il Comando dei Vigili del Fuoco (VVF). Il corso antincendio in quesitone ha una durata di 16 ore.

Tutti i corsi di formazione devono essere svolti interamente e obbligatoriamente in aula. Al termine di ogni corso sarà rilasciato un attestato che determina la preparazione della persona e ne afferma il ruolo di addetto antincendio.

Quanto costa

I costi variano i base al livello del corso e alle modalità di svolgimento.

  • Rischio Medio € 200

  • Rischio Alto € 500

  • ONLINE: €60 /€100 /€130

Dove si tiene il corso

E’ possibile seguire il corso in tutte le nostre tre sedi in Italia.

  • Sede di Roma: Viale Arrigo Boito, 73
  • Sede di Milano: Via Alessandro Tadino, 41
  • Sede di Firenze: Via Quintino Sella 6/A

Quando partono i corsi

Scopri le date dei corsi in partenza.

  • Sede di Roma :
  • Sede di Milano: 
  • Sede di Firenze: 

Sicurezza sul lavoroHaccpEx-RecAuditor